Chi sono?

Sono un ragazzo con la passione per l'informatica e per la politica, praticante di sport, e proprio nello sport spero di poter lavorare dopo i miei studi.

domenica 23 dicembre 2012

Il futuro, i giovani e la faccia..

Il titolo è molto importante secondo me perché sono tre temi di interesse generale anche molto attuale, perché infatti si parla molto di futuro, cosa ci aspetta nel futuro? quale sarà la nostra prospettiva di vita tra 10 anni vista la forte crisi che c'è, visto che in realtà Monti Mario a parte le tasse non sta aiutando veramente la crescita dell'Italia, quale sarà il nostro futuro? ve lo siete mai chiesti?..io si e non lo vedo tanto roseo se qualche cambiamento non avviene..

Ed ecco che arriviamo al secondo punto del titolo.. i giovani questi giovani che sono sempre più disinteressati del proprio futuro, che guardano sempre più con disinteresse la vita politica, che quasi mai accendono un telegiornale, ma che sempre si lamentano.. vi chiedo come mai vi lamentate se poi non fate qualcosa per cambiare aspettate che siano sempre gli altri a proporre qualcosa perché non siete voi a proporre un cambiamento?

Forse avete paura di metterci la faccia? di mettervi in gioco di rischiare? o semplicemente perché oltre al calcio e un piatto di minestra non desiderate altro? vi siete mai chiesti ma quanto durerà ancora la bella vita pagata da mamma e da papà?