Chi sono?

Sono un ragazzo con la passione per l'informatica e per la politica, praticante di sport, e proprio nello sport spero di poter lavorare dopo i miei studi.

lunedì 11 febbraio 2013

Luoghi comuni.. nella società

Buona sera sta sera vi propongo un articolo sia divertente sia che invita a far riflettere sui luoghi comuni mondiali che ormai si da per scontato ;).


Bene iniziamo con noi gli Italiani, che pensano di noi all'estero? indovinate un pò.. che siamo mafiosi e si.. la maggior parte delle persone estere ci vede come mafiosi anche se tu o io non abbiamo (a mio parere purtroppo) nessun legame con la camorra o crimine organizzato mentre queste persone su 100 italiano ne sono al massimo 10..

Le ragazze del est europa sono tutte "troie" eh si.. le ragazze dell'est secondo molti sono delle sfascia famiglie, ruba soldi, innamorate del portafogli..magari poi scopri che non è cosi perché conosci una che non guarda ai soldi.. ma oh.. il luogo comune ti impone di pensare ciò quindi non puoi far altro che adattarti..

I Tedeschi sono ancora tutti Nazisti perché il Nazismo non è mai morto.. uuu.. ecco perché è presente un parlamento in Germania e sopratutto fa parte dell'Europa..

I Romeni? tutti zingari rubano,spacciano,si drogano, bevono... dove? ah si.. nel paese dei balocchi chiamato Italia? e da chi? da delinquenti che li non potrebbero stare? siamo sicuri che in Romania possano fare la stessa cosa?

Giapponesi? pensano solo a fare le foto.. ti credo ti fa un viaggio di non so quanti KM e non fotografi niente? sei proprio un pirla.. altro che Giapponese.. ;)

Tutto questo per dire che bisogna pensarla con la propria testa, vivere le proprie esperienze e non farsi influenzare dagli altri in qualsiasi campo, se tutti facessimo cosi a quest'ora saremmo un paese davvero libero e senza corruzione, ma purtroppo ci sono persone che si fanno influenzare o corrompere e non alzano la testa e dicono no. Sveglia gente ognuno di noi ha un cervello è ora di usarlo.